L’amore in gioco

Il 9 aprile 2016 si è svolta la partita di calcio per beneficenza “L’amore in gioco” nella quale la Nazionale Italiana Cantanti ha incontrato la Squadra Campioni composta da persone dello spettacolo, ex giocatori e dirigenti comunali, al campo sportivo Due Strade a Firenze. Grazie all’amico Marco Conti del Leo Club Firenze, con cui avevo già collaborato all’evento-cena Leo4Bebe, ho avuto la possibilità di partecipare come fotografo accreditato alla serata per cui sono potuto entrare in campo e fotografare da vicino tutto quello che è accaduto durante la serata. L’incasso della serata è stato devoluto in beneficenza a due associazioni: Cure2children, che si occupa di curare le malattie genetiche dei bambini, e Trisomia21, che si occupa della cura e dell’inserimento sociale dei ragazzi affetti dalla Sindrome di Down.

Come sempre Marco Conti e tutto il Leo Club Firenze sono in prima linea per sostenere queste cause. Io ho avuto il pass accredito stampa per entrare in campo, ma ho comunque voluto acquistare un paio di biglietti per poter far assistere alla partita anche mia moglie Tania e una nostra amica, così da sentirci tutti partecipi. Marco mi aveva chiesto di scattare fotografie ai volontari, ai ragazzi che stavano svolgendo il servizio d’ordine, informativo e di controllo all’interno dello stadio e nelle zone adiacenti, necessario perché la serata filasse nel migliore dei modi. Quindi ho girellato alla ricerca dei “ragazzi in maglia gialla” e un po’ ne ho trovati alla fine. Devo dire che tutti si sono fatti fotografare volentieri e i loro sorrisi mi hanno ricordato che alla fine sono stati loro il vero asse portante dell’evento. Senza la loro collaborazione, non si sarebbe potuta svolgere una partita così importante per la solidarietà.

Poi lo spettacolo pre-gara è cominciato all’interno del campo. Una improvvisa pioggia guastafeste ha rischiato di rovinare tutto, ed infatti nella prima parte dell’evento ha messo in difficoltà tutti tra il pubblico, ma anche me, gli altri fotografi e la miriade di giornalisti giunti qui per intervistare i personaggi più noti. Si è esibito un gruppo rock fiorentino chiamato Suzy Q, poi è stata la volta dei paracadutisti della Folgore che dal cielo sono atterrati sul campo praticamente sotto il diluvio, a seguire l’esibizione delle unità cinofile dei Carabinieri poi… ha smesso di piovere finalmente e cosi abbiamo potuto assistere al coro dei bambini del Melograno, allo spettacolo degli Sbandieratori del Calcio Storico Fiorentino, alla banda dell’Esercito. Hanno poi sfilato la squadra di Volley femminile “Savino del Bene” al fianco della Squadra di football americano fiorentina dei Guelfi e a Zia Caterina del taxi Milano 25.

Poi finalmente l’ingresso delle squadre in campo. Dico un po’ di nomi così come mi ricordo tra le due squadre, di quelli che hanno giocato: Enrico Ruggeri, Neri Marcorè, Paolo Vallesi, Marco Masini, Leonardo Pieraccioni, Tiberio Timperi, Rocco Hunt, Francesco Gabbani, Cristian Riganò, Alberto Di Chiara, Celeste Pin, Marco Bocci, Max Pisu, Jimmy Ghione, Lorenzo Baglioni, il duo The Jackal, Moreno, Boosta dei Subsonica, Nicola Legrottaglie, Dario Nardella… e così via, poi, tra quelli che invece non hanno giocato, il “mito” Giancarlo Antognoni, Paolo Ruffini, Cristiano Militello, Pierluigi Pardo, Gaetano Gennai, Gianfranco Monti e Lorenzo Stovini.

E’ stata una bella serata di sport e di solidarietà in cui tra i giocatori, diretti da una terna arbitrale completamente composta da donne, non è mancato l’impegno e l’agonismo. Alla fine applausi per tutti e interviste di rito. Un po’ infreddolito dalla serata umida, ho fatto tutte le foto che potevo e sono stato in campo fino alla fine e alla premiazione. Per finire, il telecronista sportivo Pierluigi Pardo, che aveva fatto da speaker alla partita per gran parte del tempo, ha voluto farsi fare una foto da me insieme a tutti i volontari e al loro coordinatore Marco Conti in mezzo al campo. Non ci poteva essere una conclusione migliore per una serata di amicizia che ha visto incassare per la ricerca circa 28 mila euro. Complimenti a ognuno e alla prossima…

foto di Alessandro Giannini – Scattovisuale

www.partitanazionalecantanti.it

www.scattovisuale.it

Leo Club Firenze

Trisomia21

Cure2children

 

DSC_9183 DSC_9187 DSC_9228 DSC_9242 DSC_9267 DSC_9286 DSC_9312 DSC_9339 DSC_9345 DSC_9364 DSC_9369 DSC_9373 DSC_9379 DSC_9391 DSC_9392 DSC_9411 DSC_9426 DSC_9437 DSC_9442 DSC_9497 DSC_9518 DSC_9527 DSC_9532 DSC_9542 DSC_9546 DSC_9555 DSC_9560 DSC_9563 DSC_9591 DSC_9593 DSC_9595 DSC_9599 DSC_9624 DSC_9628 DSC_9640 DSC_9657 DSC_9660 DSC_9670 DSC_9671 DSC_9688 DSC_9694 DSC_9717 DSC_9732 DSC_9735 DSC_9742 DSC_9746 DSC_9762 DSC_9789 DSC_9792 DSC_9811 DSC_9822 DSC_9841 DSC_9919 DSC_9950